News

Acque e terre di Lombardia

Mostra della Biblioteca Nazionale Braidense a cura del Servizio archivio e beni culturali dell’A.S.P. Golgi-Redaelli inserita nel progetto Dalla terra alla tavola, vita in cucina con il patrocinio del Comitato Scientifico Expo 2015. Inaugurazione: 29 settembre ore 18.00 Durata: 30 settembre - 29 ottobre 2015 Da lunedì a sabato ore 9.30 - 13.30 Domenica chiuso.

29/09/2015 ►

Il trancio di pizza milanese. Tra sapori, incontri e ricordi

Presentazione del volume Il trancio di pizza milanese. Tra sapori, incontri e ricordi, pubblicato da Rizzoli e scritto da Roberta Schira per celebrare la leggendaria pizza.

20/05/2015 ►

Il cibo negli ex libris

La mostra è ideata e realizzata dalla Biblioteca Nazionale Braidense in collaborazione con Gianfranco Schialvino, con la partecipazione di Lions Clubs International Distretto 108 Ia1, Vecchiantico AB Collezionismo La mostra concorso è patrocinata dall’Associazione Nazionale di Exlibristi e dal Comitato Scientifico EXPO 2015.

20/04/2015 ►

Storie di lavoratori del cibo

A cura di Archivio del lavoro

Sede Archivio del lavoro - CGIL Il cibo è un bene primario per ogni essere umano: è simbolo di sopravvivenza, è oggetto di condivisione e di piacere tra le persone, è l'emblema della cultura italiana.

«Nel museo degli uomini in tuta è conservata la storia della Camera del Lavoro di Porta Vittoria, documenti verbali, la vita quotidiana del sindacato, le lotte con i padroni, qualche volta vincenti, le più concluse con mediazioni alla lunga perdenti». Così viene dipinto l’Archivio del Lavoro da Corrado Stajano e le tracce delle battaglie, che noi custodiamo, spesso vedono proprio il cibo come protagonista.

Tra gli scaffali possiamo incontrare centinaia di storie di lavoratori del cibo che lottano per i propri diritti: alcuni documenti qui riportati testimoniano le rivendicazioni di una tra le più famose e gloriose categorie degli alimentaristi: le mondine. Figure presenti nell’immaginario pubblico, ispiratrici di canti popolari e protagoniste di celebri trasposizioni cinematografiche (es. Silvana Mangano in Riso amaro). Ma soprattutto donne che hanno lottato per far valere le proprie ragioni e per conquistare condizioni di lavoro e sociali più umane; antesignane, spesso, di battaglie condotte dal movimento delle donne in anni successivi, come la richiesta di asili nido.

Altre volte invece si combatte letteralmente per il “pane”.

Un'indagine sulle mense del 1953La mensa diventa negli anni Sessanta e Settanta un luogo di ritrovo per i lavoratori, che sono divisi per tutta la giornata nei vari settori di produzione, è il luogo delle assemblee sindacali. In mensa si creano momenti di condivisione, si confrontano le idee e, spesso, si discute, si decide e si organizza la battaglia per conquistare o difendere i propri diritti.

Nondimeno, altrettanto spesso, la mensa diventa protagonista della “lotta” (ricordiamo la battaglia per l’indennità di mensa) e oggetto di attente analisi e controlli per garantire che il cibo sia di qualità, le razioni giornaliere sufficienti al sostentamento del lavoratore e che il locale sia tenuto nelle migliori condizioni igieniche. Il cibo assume, quindi, pure una valenza di riscatto: il lavoratore cosciente del proprio valore esige che anche nel momento di ristoro gli sia garantito un servizio adeguato per affrontare al meglio la giornata lavorativa.

Oggi, quel mondo descritto dai documenti è lontano, altri temi e nuove rivendicazioni hanno preso il sopravvento. Le mense hanno lasciato il posto ai buoni pasto e in tempo di crisi sono ricomparse le schiscette, a ricordarci che il benessere, la qualità e la giustizia sociale non sono date una volta per sempre.

Una pagina di storia è pronta per essere scritta...

Contratto per le conpartecipanti - Archiviodel lavoroUn contratto per le conpartecipantiIstituto Nazionale Confederale di Assistenza, Per te mondina - Campagna monda, 1956 Istituto Nazionale Confederale di Assistenza, Per te mondina - Campagna monda, 1956Locali idonei per il lavoro delle mondine. Istituto Nazionale Confederale di Assistenza, Per te mondina - Campagna monda, 1956Tabella dietetica del 1968